Bmw serie 8




Il design è da sontuosa berlina di lusso, incattivita dai concetti tipici della grande coupé di casta; estetica filante, linea di cintura alta, cerchi imponenti, coppie di scarichi integrati al fascione basso posteriore, frontale palese evoluzione del trend visivo BMW e nessun elemento aerodinamico eccessivo, in una discrezione che crea immagine ed eleganza, un’espressione aristocratica di potenza. Il posteriore evolve il concetto della Serie 6, un portellone con sbalzo finale, una sorta di spoiler integrato; i relativi gruppi ottici assumono un nuovo disegno che segue le sezioni della fiancata, mentre il fascione basso riprende le ampie prese d’aria dell’anteriore.


Visti i molti muletti camuffati da Serie 7 beccati a girare nei vari circuiti europei, si potrebbe pensare che questa ammiraglia possa essere la concept che getterà le basi per la nuova Serie 7 (il cui progetto estetico ormai è un po’ datato), ma sono solo ipotesi, anche perché l’aspetto è marcatamente “coupeggiante”, mentre l’attuale modello è più un berlinone di lusso. Gli interni sono di elevata qualità, in un candido abbinamento di bianco, oro e grigio scuro, per un effetto scenico molto concept, ma di sicuro impatto visivo. I materiali appaiono pregiati, gli assemblaggi saranno perfetti, s’intuisce la presenza dell’i-Drive vista la manopolina dietro la leva del cambio, ma lo schermo sembra subire un palese ridimensionamento (lo si intravede in una foto degli interni).


Motori Il propulsore, secondo il parere della redazione di Infomotori.com, potrebbe essere l’adrenalinico V10 5.0 litri da 507 cavalli, in forza su BMW M5 ed M6, con tutti gli accorgimenti ingegneristici del caso. A questo però potrebbe essere aggiunto anche il tecnologico propulsore ad idrogeno oggi presente su BMW Serie 7 Hydrogen, un potente 12 cilindri di 6.0 litri da 260 cavalli di potenza e 390 Nm a 4.300 giri/min di coppia massima, in grado di fornire performance davvero notevoli. Per quest’ultimo gli ingegneri dovrebbero trovare il posto dove alloggiare il serbatoio supplementare di idrogeno liquido (8 kg di capienza), ma in un corpo macchina lungo oltre i 5 metri non dovrebbe essere impossibile.


          Visitatori

 Visitatori sul forum    

 Visitatori in chat         

Visitatori sul sito
93
Visite di oggi
Visite mensili
Visite bimestrali
Dal 20-08-2003
6584
60463
82327
1848860

     Spot Bmwmania


    Prossimi meeting