DSC e DTC differenze

Tecnicamente il DTC (Dynamc Traction Control) è una sotto-funzione del DSC (Dynamic Stability Control).In particolare BMW Dice questo:
DSC con DTC: divertimento sicuro fino al limite.

La Serie 1 ha di serie il Dynamic Stability Control DSC: le riserve di sicurezza dell'assetto sono tali da far intervenire il sistema solo in situazioni dinamiche veramente pericolose e non in condizioni normali. A seconda delle preferenze di guida, il nuovo sistema DSC della Serie 1 può essere personalizzato dal guidatore attraverso l'innovativo Dynamic Traction Control DTC. Premendo l'apposito tasto, il DTC aumenta progressivamente il pattinamento delle ruote posteriori. Così facendo la Serie 1 con DTC è guidabile con la stessa agilità di una vettura dotata del classico differenziale autobloccante, senza tuttavia rinunciare alle funzionalità del DSC in condizioni limite.
Oltre a questo si aggiunge...
DTC per una guida sportiva e per percorsi innevati A parte le sue nuove funzioni, BMW prevede per la prima volta una caratteristica piuttosto esclusiva al sistema DSC BMW rispetto a tutti gli altri sistemi di controllo della stabilità: la funzione DTC (Dynamic Traction Control), che ammette uno slittamento e un angolo di deriva maggiore per situazioni estreme e guida sportiva molto impegnata. Come su tutte le BMW, è possibile disattivare completamente il sistema DSC.

In pratica la Serie 1 all'accensione si *setta* al massimo dei controlli possibili che sono il DSC.... è attivo l'ESP, è attivo il Controllo di Trazione, ecc, ecc...sono attivi tutti gli ausili elettronici e sono settati al massimo in modo da rendere la macchina la più sicura possibile....diciamo a prova di "errore" (entro i limiti della fisica).
Se premi brevemente il *tastino* attivi il DTC che, come descritto da BMW, ti permette una maggiore libertà e piacere di guida.... l'ESP interviene solo se veramente ti giri e fondamentalmente hai attivo solo il Controllo di Tazione.... (detto in parole povere).
Tenendo premuto per più di 5 secondi disabiliti tutto... la macchina rimane SENZA elettronica...
Ovviamente in caso di fondi difficili è meglio viaggiare con il massimo livello di elettronica possibile (DSC) anche se in situazioni molto particolari lo slittamento libero delle ruote posteriori può servire a muoversi se, per esempio, siamo bloccati dalla neve…ma siamo veramente al caso limite.

altre informazioni...

Maggiore divertimento di guida, maggiore controllo, maggiore sicurezza: i sistemi di stabilità di guida BMW . Il rigido autotelaio, lo sterzo preciso e i freni potenti e progressivi costituiscono la base per l’incomparabile combinazione di piacere di guida e sicurezza della BMW Serie 1, completata dal programma di stabilità di guida DSC (Dynamic Stability Control). Il DSC fa parte della dotazione di base di ogni BMW Serie 1 e promuove sia la maneggevolezza dinamica che la sicurezza. Grazie al sistema DSC, le «escursioni» oltre il già elevato limite dell’autotelaio diventano molto meno pericolose. Attraverso un intervento mirato dei freni sulle singole ruote e, eventualmente, la riduzione della potenza del motore, il DSC evita lo sbandamento della vettura. Soprattutto quando si tratta di evitare un ostacolo improvviso, magari o su fondo scivoloso, il DSC contribuisce a gestire situazioni critiche e ad avviare in tempo le necessarie correzioni di assetto.

Precedenza alla trazione grazie al DTC

Nella BMW Serie 1, il guidatore sportivo può disattivare la funzione del DSC a ogni avviamento del motore premendo un pulsante. Nella modalità DTC (Dynamic Traction Control) il DSC offre una guida tesa ad ottimizzare la trazione: p.e. sulla neve, su fondo sdrucciolevole, anche sull’asciutto. La funzione DSC resta attiva, aumentano le soglie di slittamento e gli interventi di regolazione avvengono al superamento di valori limite predefiniti della dinamica di guida. È anche possibile disattivare completamente il DSC, perché BMW intende i sistemi elettronici di regolazione dell’assetto come un aiuto per il guidatore – non per sopperire ad eventuali carenze dell’autotelaio. In altre parole: la qualità dell’autotelaio non deve dipendere dall’elettronica.

Stabilità perfetta in curva e in frenata


La regolazione dello slittamento in accelerazione ASC, integrata nel DSC, facilita la partenza sulla neve alta, su un fondo stradale non asfaltato o in salite scivolose; il principio corrisponde a quello di un differenziale autobloccante meccanico. Il Cornering Brake Control (CBC) aumenta la sicurezza e la dinamicità di guida, perché in caso di una leggera frenata in curva aumenta la stabilità, riducendo leggermente la pressione del freno sulla ruota anteriore che gira all’interno della curva e sulle due ruote posteriori molto prima che si renda necessario l’intervento dell’ABS. Il CBC compensa la tendenza al rollìo in curva. Inoltre, il ripartitore elettronico gestisce la ripartizione ottimale delle forze frenanti secondo il carico della macchina. L’assistenza alla frenata DBC completa le sottofunzioni dei sistemi di stabilità di guida DSC e ABS.

          Visitatori

 Visitatori sul forum    

 Visitatori in chat         

Visitatori sul sito
144
Visite di oggi
Visite mensili
Visite bimestrali
Dal 20-08-2003
2420
34494
50883
1669975

     Spot Bmwmania


    Prossimi meeting