Tecnologia notturna by Bmw





Da anni le Case cercano di ovviare a tutti questi problemi. Come Mercedes con la nuova "classe S", BMW ha fatto un ulteriore, concreto passo avanti, proponendo nuove soluzioni. Il primo si chiama "Night Vision" ed è di serie per la "serie 7": una videocamera a infrarossi, posta alla base del paraurti (visibile nella foto) tiene sotto controllo i 300 metri di strada che si trovano di fronte alla vettura, rilevando le fonti di calore. Tutto è proiettato sul display centrale, con persone e animali che appaiono come figure più chiare; il sistema, che s'attiva con un pulsante posto vicino al comando delle luci, permette anche di zoomare sugli oggetti più lontani.


Interessante anche il dispositivo battezzato "Assistente fari abbaglianti", progettato per le "serie 5", "6" e "7"; si basa su un sensore inserito nel supporto del retrovisore interno, che rileva la luce ambientale e quella dei fari dei veicoli che si trovano attorno alla vettura. In caso di scarsa illuminazione esterna e in assenza di macchine che incrociano o precedono, gli abbaglianti si accendono automaticamente, per spegnersi non appena sopraggiunga un'altra auto. Utilizzando il link sotto il titolo, date un'occhiata alla galleria fotografica per rendervi conto del funzionamento del dispositivo "Night Vision".



          Visitatori

 Visitatori sul forum    

 Visitatori in chat         

Visitatori sul sito
42
Visite di oggi
Visite mensili
Visite bimestrali
Dal 20-08-2003
44
55441
80852
1990478

     Spot Bmwmania


    Prossimi meeting