Sostituzione candele



Le fasi salienti per la sostituzione delle candele dalla vostra auto. Prima di iniziare l'operazione assicurarsi di aver tolto la chiave di accensione dal quadro in quanto la bobina di accensione fornisce corrente con alto voltaggio e potrebbe essere un pericolo nel caso in cui ci fosse il quadro acceso o qualcuno ve lo accenda.



1) Assicurarsi di aver tolto la chiave di accensione dal quadro in quanto la bobina di accensione fornisce corrente con alto voltaggio e potrebbe essere un pericolo nel caso in cui ci fosse il quadro acceso o qualcuno ve lo accenda.

2) Usate tranquillamente la chiave che danno in dotazione con l'autovettura in quanto è progettata appositamente per tale operazione.

3) Cambiare le candele sempre a motore freddo in quanto svitando con la chiave le vecchie candele o avvitando le nuove, si rischierebbe inutilmente di rovinare la filettatura della testata del motore che è in alluminio quindi molto delicata.

4) Non dimentichiamoci tra le altre cose che il motore di questa vettura scalda molto e credo che sia pressochè impossibile effettuare questa operazione a motore caldo.

5) Avvitare le candele nuove sempre prima a mano fino a fine corsa dopodichè stringerle con la chiave effettuando al massimo 1/4 di giro (90°) o 1/2 giro (180°)di chiave. Se avete a disposizione una chiave dinamometrica stringetele a 15 - 25 Nm.(1,5 - 2,5 Kgm ca.) Se le candele che andate a montare non sono nuove e quindi hanno la guarnizione esterna di tenuta già schiacciata ovviamente stringetele al massimo di 1/8 o 1/16 di giro.

6) Quando la coppia di serraggio della candela è troppo bassa vi è il pericolo di perdita di compressione, fusione dell'elettrodo centrale e di danneggiamento termico per la ridotta dissipazione del calore. Può anche accadere che la candela si allenti da sola. Se la coppia è troppo elevata si può danneggiare la testata del motore e la filettatura.

7) Il valore della coppia di serraggio puo'essere determinato anche a posteriori in base allo schiacciamento subito dalla guarnizione. Se la guarnizione non è deformata, la candela non è stata serrata in modo sufficiente. Viceversa se la guarnizione è troppo schiacciata la coppia di serraggio è stata eccessiva.

E' buona norma comunque controllare periodicamente il serraggio delle candele assicurandosi che non siano lente per ovviare ai problemi detti sopra.

          Visitatori

 Visitatori sul forum    

 Visitatori in chat         

Visitatori sul sito
41
Visite di oggi
Visite mensili
Visite bimestrali
Dal 20-08-2003
6522
60401
82327
1848798

     Spot Bmwmania


    Prossimi meeting